Ambito muscolo scheletrico:

(L'agopuntura ha effetto antinfiammatorio, decontratturante, trofico e vasomodulatore).

Vengono trattate in agopuntura con beneficio Lee seguenti patologie muscolo scheletriche:

  • cervicalgie, lombalgie da artrosi della colonna vertebrale, lomboscialtalgie, protrusioni o ernie discali ( anche con irradiazione sciatica), sindrome del piriforme;
  • spalla dolorosa da sindrome da conflitto, periartite scapolo-omerale, tendinosi o spalla congelata;
  • epicondilite ed epitrocleite, rizartrosi; dito a scatto; artralgia della mano, sindome del Tunnel Carpale;
  • tendinopatie, borsiti,sacroileite, periartrite dell'anca,coxartrosi, gonartrosi, patologie dell’articolazione temporo-mandibolare;
  • contratture muscolari distrettuali (terapia di disattivazione di trigger points);
  • fibromialgia.

Ambito neurologico:

  • cefalea tensiva, emicrania, cefalea a grappolo, cefalea muscolo-censiva;
  • nevralgia del trigemino, nevralgie post erpetiche, nevralgie primarie di ndd;
  • vertigini;acufeni
  • insonnia,ipesonnia.

Ambito psicologico:

  • ansia;
  • distimia;
  • sindrome ansioso-depressiva;
  • attacchi di panico;
  • stress;
  • depressione, chronic fatigue.

Ambito ostetrico e ginecologico:

  • infertilità femminile e maschile, supporto alla procreazione assistita;
  • dismenorrea, sindrome premestruale, amenorrea, metrorragie,irregolarità del ciclo mestruale;
  • sindrome climaterica (disturbi legati alla menopausa come vampate, insonnia, secchezza delle mucose);
  • nausea e vomito in gravidanza, Cistite interstiziale, Cistiti ricorrenti;
  • alterazioni del ciclo mestruale, amenorrea funzionale;
  • vomito – iperemesi gravidica;
  • lombalgia in gravidanza;
  • rivolgimento fetale – presentazione podalica.

Ambito gastroenterologico:

  • sindrome del colon irritabile;
  • stipsi, diarrea;
  • gastriti acute e croniche;
  • nausea e vomito;
  • spasmo esofageo, ernia jatale;
  • dispepsia;
  • coliche addominali;
  • emorroidi;
  • reflusso gastro-esofageo;
  • dispepsia funzionale.

Ambito allergologico:

  • asma allergica;
  • oculo-riniti allergiche;
  • sinusiti;
  • orticaria;
  • eruzioni cutanee, dermatite atomica.

Ambito urologico:

  • incontinenza urinaria;
  • ristagno vescicale;
  • cistite;
  • disuria;
  • enuresi notturna;
  • sintomi da ipertrofia prostatica.